relanpro
laboratori linguistici



I laboratori linguistici vecchia maniera erano delle stanze "asettiche" dal punto di vista didattico dove tramite una consolle meccanica il docente era in grado di far ascoltare delle conversazioni in lingua agli alunni in modo tale da abituarli ad un parlato madrelingua e successivamente poterne testare l'apprendimento tramite la registrazione della voce.

Un esempio classico era il "listen and repeat" che consentiva all'alunno di imparare la pronuncia e l'enfasi nell'uso di particolari vocaboli ascoltando e poi ripetendo quanto sentito tramite la cuffia.

I supporti magnetici di questo sistema erano le care e vecchie audiocasette fornite direttamente dalle case editrici e spesso fornite a supporto del laboratorio verio e proprio. Data la presenza massiccia di "materiale" che chiameremo impropriamente hardware tali laboratori avevano costi notevoli da supportare ed erano poche le scuole statali o riconosciute che potevano dotarsi di piu di un laboratorio linguistico.

Con l'avvento delle reti Lan ad alta velocità questi sistemi sono evoluti abbandonando "l'infrastruttura" hardware e sviluppando le potenzialità software. I vantaggi delle soluzioni "solo software" sono innegabili anche a fronte del fatto che i software sono facilmente upgradabilìi a seconda del sistema operativo utilizzato, mentre i sistemi hardware necessitavano spesso di driver specifici che spesso e volentieri "litigavano" con i diversi OS delle macchine utilizzate.

L'attuale panorama vede infatti la presenza sul mercato di software dedicati alla creazione di aule multimediali che a seconda delle possibilità offerte sono in grado di trasformare una normale rete di computer in veri e propri "nodi" di studio dove ogni postazione è in grado di lavorare sia singolarmente che di creare sinergie con i restanti partecipanti alla lezione. Uno di questi software è Relanpro.

Fotografia aula multimediale

Il software per aule multimediali Relanpro è quanto di meglio esista nel panorama odierno dell'insegnamento digitale.

Il software è stato infatti realizzato per garantire ad ogni scuola la possibilità di creare, utilizzando una normale rete di Pc, un vero e proprio laboratorio multimediale.
Le aule didattiche realizzate con questo software, sono dei validi strumenti per ogni genere di insegnamento: non c'è infatti alcun limite ai contenuti che si possono creare utilizzando gli strumenti didattici offerti da questo software.
Grazie agli innumerevoli tools è infatti lo strumento ideale per l'insegnamento attraverso una comune rete di computer.
Grazie all'innovazione tecnologica i laboratori linguistici multimediali digitali gioveranno dei numerosi tools di training tipici dei laboratori analogici, con la sostanziale differenza che mentre i "vecchi" laboratori linguistici utilizzavano le audiocassette magnetiche facilmente deperibili, ora con RelanPRO è possibile creare propri files digitali, la cui qualità rimane immutata ad ogni ascolto.
Relanpro viene distribuito in Italia dal 1996: migliaia di aule sono state realizzate con questo software in tutto il mondo.

Il software è distribuito in Italia da Voxart Srl: la vendita e l'assistenza alle scuole è garantita dalla rete di installatori e rivenditori presenti su tutto il territorio nazionale.

contattaci subito per un preventivo o per maggiori informazioni [clicca qui]